20 Febbraio 2018
NEWS
percorso: Home > NEWS > Giudice Sportivo

GIUDICE SPORTIVO: IL LECCE A BISCEGLIE SENZA IL DIFENSORE COSENZA.

06-02-2018 22:51 - Giudice Sportivo
Ecco i provvedimenti del Giudice Sportivo dopo le gare della ventitreesima giornata del girone C della serie C:

PROVVEDIMENTI VERSO CALCIATORI:

Una giornata di stop:
Pisani (Akragas), Esposito (Fidelis Andria), De Rose (Casertana), Cosenza (Lecce), Bollino (Sicula Leonzio), Giordano (Siracusa)

PROVVEDIMENTI VERSO ALLENATORI:

Tre giornate di stop: Auteri (all. Matera) "perché, in stato di squalifica, entrava negli spogliatoi durante l´intervallo della gara e vi permaneva fino alla ripresa della gara. Per l´intero secondo tempo impartiva disposizioni tecniche posizionato in tribuna, dialogando con la propria panchina. Al termine della gara avvicinava un addetto federale rivolgendogli reiterati insulti".

Una giornata di stop e 500 euro di ammenda: Falasca (coll. tecnico Juve Stabia)


PROVVEDIMENTI VERSO SOCIETA´:

Ammenda di 1500 euro per il LECCE
"perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere due petardi, di cui uno nel proprio settore e uno nel recinto di gioco"

Ammenda di 1000 euro per la FIDELIS ANDRIA "perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore due petardi senza conseguenze".

Ammenda di 1000 euro per il RENDE "perché propri sostenitori al termine del primo tempo di gara rivolgevano all´arbitro reiterati insulti".


Fonte: Alessandro Ciani Passeri (Resp. area comunicazione)
Se sei un utente registrato inserisci username e password nel form sottostante e clicca su "autenticazione"
 
 
Se non sei un utente registrato, registrati adesso
Nickname




SPONSOR

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata